Accantonamenti su ore sanzionabili (15.29)

Il Comi­ta­to del­la Bila­te­ra­li­tà in data 10 luglio 2015 con la deli­be­ra n. 2/2015 ha sta­bi­li­to che le ore san­zio­na­bi­li deb­ba­no veni­re assog­get­ta­te al paga­men­to non solo dei con­tri­bu­ti, ma anche degli accan­to­na­men­ti. Il prov­ve­di­men­to entra in vigo­re con la pros­si­ma denun­cia men­si­le (mese di paga ago­sto).

Check per premiale (15.28)

A par­ti­re dal­la denun­cia del mese di paga ago­sto 2015 il model­lo M.U.T. pre­sen­te­rà un nuo­vo Cam­po “a elen­co” obbli­ga­to­rio nel­la Sezio­ne di Rie­pi­lo­go. Le Impre­se sono chia­ma­te a dichia­ra­re sot­to la pro­pria respon­sa­bi­li­tà la sus­si­sten­za o meno del requi­si­to di acces­so alla nor­ma pre­mia­le affe­ren­te al rila­scio dei Durc (ave­re richie­sto alme­no un Durc nel­l’ul­ti­mo […]

ISEE per nascita figlio (15.27)

Pre­mes­so che il Rego­la­men­to pre­ve­de che la Cas­sa Edi­le non ero­ghi il rim­bor­so al lavo­ra­to­re nel caso in cui que­st’ul­ti­mo sia nel­la pos­si­bi­li­tà di bene­fi­cia­re di ana­lo­go con­tri­bu­to da par­te del­lo Sta­to o di Enti loca­li, attual­men­te la pre­sta­zio­ne deve tene­re in debi­to con­to che la leg­ge di Sta­bi­li­tà per il 2015 (23 dicem­bre 2014 n. 190) pub­bli­ca­ta […]