Accordo sindacale nazionale unitario del 10/09/2020 (Accordo sindacale nazionale Incentivo occupazione, prepensionamento, congruità e rateizzazioni)

Ulti­mo aggior­na­men­to 04/02/2021

Par­ti firmatarie

ANCE, LEGACOOP PRODUZIONE & SERVIZI, AGCI-PRODUZIONE E LAVORO,
CONFCOOPERATIVE LAVORO E SERVIZI
ANAEPA CONFARTIGIANATO, CNA COSTRUZIONI, FIAE CASARTIGIANI, CLAAI, CONFAPI
ANIEM

e

FENEAL UIL, FILCA CISL, FILLEA CGIL

Le par­ti sot­to­scrit­te, esa­mi­na­ti i lavo­ri del­le spe­ci­fi­che Com­mis­sio­ni Pari­te­ti­che Tec­ni­che, han­no con­di­vi­so gli alle­ga­ti testi, che for­ma­no par­te inte­gran­te del pre­sen­te accor­do, ovvero:

nuo­vo Ente Uni­co For­ma­zio­ne e Sicurezza

Le par­ti con­cor­da­no altre­sì che dovrà esse­re por­ta­ta a com­pi­men­to l’unificazione del For­me­dil con la Cncpt entro il 30 novem­bre p.v., al fine di ren­de­re ope­ra­ti­vo il nuo­vo Ente Uni­co For­ma­zio­ne e Sicu­rez­za  dal 1° gen­na­io 2021.

Finan­zia­men­to Enti nazionali

Dal­la sud­det­ta data del 1° gen­na­io, l’Ente Uni­co sarà finan­zia­to da un con­tri­bu­to a cari­co dei rispet­ti­vi Enti ter­ri­to­ria­li pari allo 0,03%.

Dal­la mede­si­ma data il con­tri­bu­to del­la Cnce a cari­co del­le Cas­se Edili/Edilcasse ter­ri­to­ria­li è fis­sa­to nel­la misu­ra del­lo 0,03.

X