L’importo del premio

Il pre­mio è pari a €. 930,00.

I requisiti del lavoratore

Il lavo­ra­to­re alla data di pre­sen­ta­zio­ne del­la doman­da deve:

  • Esse­re iscrit­to alla Cas­sa Edi­le di Savo­na;

  • Ave­re età com­pre­sa tra 17 e 20 anni;

  • Ave­re matu­ra­to nel pri­mo bien­nio pre­ce­den­te alme­no 2.100 ore cal­co­la­te secon­do i cri­te­ri pre­vi­sti dal Rego­la­men­to dell’Anzianità Pro­fes­sio­na­le Edi­le (A.P.E).

  • Non ave­re già usu­frui­to del pre­mio una tan­tum riser­va­to ai gio­va­ni che han­no fre­quen­ta­to i cor­si dell’Ente Scuo­la Edi­le.

Nel caso di ces­sa­zio­ne del rap­por­to di lavo­ro la pre­sta­zio­ne com­pe­te anche per il perio­do di disoc­cu­pa­zio­ne spe­cia­le.

Come ottenere la prestazione

Il lavo­ra­to­re deve pre­sen­ta­re doman­da (model­lo CE 004 op) alla Cas­sa Edi­le cor­re­da­ta dell’estratto con­to con­tri­bu­ti­vo INPS.

La modulistica