scadenze calendario

22 Aprile 2024
  • Scadenza denuncia MUT marzo

    Ultimo giorno utile per l'invio telematico della denuncia MUT del mese di paga precedente, atto formale con il quale l’impresa direttamente o per il tramite del Consulente delegato dichiara i cantieri sui quali ha svolto la propria attività ed i lavoratori utilizzati.

    La denuncia determina gli accantonamenti e i contributi previsti dalle norme contrattuali da versare in Cassa Edile sulla base delle retribuzioni dovute agli addetti per le ore lavorate.

23 Aprile 2024
  • Liquidazione prestazione APE

30 Aprile 2024
  • Scadenza versamento contributi marzo

    Scade il termine per il versamento dei contributi e degli accantonamenti riferiti alla attività svolta e relativo alla ultima denuncia MUT presentata.

    Il pagamento va effettuato attraverso:

    • RID
    • bollettino freccia, cioè attraverso un modulo che l'impresa/il consulente devono generare autonomamente accedendo all'area riservato del sito internet www.cassaedilesavona.com.  È possibile stampare immediatamente il bollettino e/o salvarne una copia in formato pdf. Il bollettino permette di effettuare il pagamento presso tutti gli sportelli bancari di qualsiasi qualsiasi banca.
    • bonifico bancario da effettuarsi sul conto corrente bancario dedicato della Cassa Edile (BPER) – IBAN IT39N0538710610000047328664).

    nota bene:

    • il pagamento a mezzo bonifico bancario é penalizzato (soggetto a contribuzione aggiuntiva)
    • l'unica modalità di pagamento ammessa per accedere alla normativa premiale è il RID