Durc e rottamazione cartelle

[alg_back_button] [intense_spacer type=”block” height=”15″] Con la circolare n. 80 del 2 maggio 2017 l’Inps ha fornito chiarimenti in ordine al rilascio del Durc per le Imprese che hanno presentato domanda di adesione alla rottamazione delle cartelle Equitalia A partire dal 24 aprile, ai debitori nei confronti dell’Inail è riconosciuto il requisito di regolarità contributiva qualora […]

Competenza istruttoria Casse Edili

[alg_back_button] [intense_spacer type=”block” height=”15″] Dal giorno 15 marzo u.s. il sistema di gestione del Durc on line si adegua alle modifiche previste dal Decreto del  Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali del 23 febbraio 2016. I portali di INPS e INAIL trasferiscono al sistema delle Casse Edili non più solo le richieste di DURC riguardanti […]

Savona al 1′ posto per efficienza del servizio

Il Centro Studi di Confimprenditori ha recentemente condotto una indagine a campioni a livello territoriale sul grado di efficienza del rilascio del Durc. La provincia di Savona si è classificata al 1′ posto (provincia più efficiente) a pari merito di Treviso, Verona, Mantova, Milano, Genova, Fermo, Bologna, Ragusa e Sassari contraddistinguendosi per la celerità e […]

Sospensione del titolo abilitativo in assenza di Durc

La Commissione sicurezza del Ministero del Lavoro, con l’interpello sicurezza n. 1 del 21 marzo 2016, ha chiarito che il DURC, essendo un certificato che attesta contestualmente la regolarità contributiva di un’impresa per quanto concerne gli adempimenti previdenziali, assicurativi e assistenziali INPS, INAIL e Cassa Edile, non può essere emesso in caso di irregolarità. Ha, […]

Non è possibile la regolarizzazione postuma della posizione previdenziale

Il Consiglio di Stato in Adunanza plenaria con la sentenza 29 febbraio 2016, n.5 chiarisce che l’impresa deve essere in regola con il Durc già al momento dell’offerta e non sono consentite regolarizzazioni postume. L’impresa, che partecipa ad una gara di appalto, deve risultare in regola con l’assolvimento degli obblighi previdenziali, ossia con il Durc […]

Modalità di ricerca dei Durc in corso di validità

Gli utenti della piattaforma Durc hanno la possibilità di effettuare la consultazione le regolarità in corso di validità sulla piattaforma INPS/INAIL per: numero di protocollo del Durc codice fiscale del soggetto per il quale è stata emessa la regolarità contributiva.

Obbligo di iscrizione per le Imprese con codice statistico CSC edilizia

Le Imprese inquadrate ai fini contributivi nel settore edile ai fini previdenziali (e cioè con codice statistico contributivo CSC edilizia)  hanno l’obbligo di iscriversi ad almeno una Cassa Edile. In caso di richiesta di Durc-online la pratica viene assegnata alla Cassa Edile della provincia dove ha sede legale l’Impresa, che provvede a trasmettere via email […]

Durc irregolare per le sospensioni di attività di lunga durata non giustificate

Il Comitato della Bilateralità con la delibera n. 2/2015 in data 1o luglio 2015 ha stabilito che le Imprese che risultano avere una posizione sospesa in Cassa Edile da oltre 6 mesi devono essere soggette a una verifica di accertamento finalizzata ad accertare i motivi della sospensione. Qualora la sospensione non venga adeguatamente motivata e […]

Guida all’accesso ai portali INPS/INAIL per la richiesta del Durc on-line

[alg_back_button] [intense_spacer type=”block” height=”15″] Sulla home page del portale INPS cliccare su Servizi INPS Scegliere dal menu a sinistra “Elenco di tutti i servizi” e cliccare infine su DURC online. Scegliere se effettuare l’accesso come stazione appaltante oppure come utente con PIN, arrivando alla pagina del log-in. Le chiavi di accesso per le diverse tipologie di utenti: credenziali […]