ISEE per nascita figlio (15.27)

Pre­mes­so che il Rego­la­men­to pre­ve­de che la Cas­sa Edi­le non ero­ghi il rim­bor­so al lavo­ra­to­re nel caso in cui que­st’ul­ti­mo sia nel­la pos­si­bi­li­tà di bene­fi­cia­re di ana­lo­go con­tri­bu­to da par­te del­lo Sta­to o di Enti loca­li, attual­men­te la pre­sta­zio­ne deve tene­re in debi­to con­to che la leg­ge di Sta­bi­li­tà per il 2015 (23 dicem­bre 2014 n. 190) pub­bli­ca­ta […]

Nascita figlio

L’importo Gli impor­ti degli asse­gni sono deter­mi­na­ti in pro­por­zio­ne al nume­ro di ore di lavo­ro ordi­na­rio effet­tua­te nel trien­nio pre­ce­den­te l’evento sul­la base dei seguen­ti para­me­tri di rife­ri­men­to: Gli impor­ti mas­si­mi per la pri­ma e la secon­da ero­ga­zio­ne sono rispet­ti­va­men­te pari  a €. 800,00 e a €. 600,00 e ven­go­no ero­ga­ti al  lavo­ra­to­re che, nel […]