Il regolamento degli adempimenti

(all. B all’Accordo Sin­da­ca­le di rin­no­vo del C.Int. 2014) MODIFICHE E INTEGRAZIONI DA INSERIRE NEL REGOLAMENTO DELLA CASSA EDILE  Adem­pi­men­ti del­le Impre­se Le Impre­se iscrit­te alla Cas­sa Edi­le di Savo­na sono tenu­te ai seguen­ti adem­pi­men­ti: ADEMPIMENTI DI TIPO A Pre­sen­ta­re la doman­da di iscri­zio­ne com­ple­ta di tut­ti gli alle­ga­ti pre­vi­sti entro il gior­no 10 del […]

Diversamente abili

La pre­sta­zio­ne La Cas­sa Edi­le di Savo­na ero­ga, (1) una sola vol­ta all’anno, un asse­gno ai lavo­ra­to­ri con a cari­co fiscal­men­te figli o moglie in con­di­zio­ni di gra­vi disa­bi­li­tà psi­chi­ca, fisi­ca e psi­co­fi­si­ca rico­no­sciu­te. L’Importo del con­tri­bu­to L’importo è sta­bi­li­to nel­le seguen­ti misu­re: €. 800,00 per ogni figlio diver­sa­men­te abi­le a cari­co fiscal­men­te, con inva­li­di­tà […]

Protesi e apparecchi sanitari lavoratore

Atten­zio­ne: La pre­sta­zio­ne deca­de a bre­ve. Quan­do le Par­ti Bila­te­ra­li avran­no defi­ni­to i con­te­nu­ti del Fon­do Sani­ta­rio Nazio­na­le e que­st’ul­ti­mo diven­te­ra ope­ra­ti­vo (come pre­vi­sto dal­l’ac­cor­do di rin­no­vo  CCNL Edi­li­zia Indu­stria sot­to­scrit­to dal­le Par­ti Socia­li il 18/07/2018.) La pre­sta­zio­ne La Cas­sa Edi­le cor­ri­spon­de a con­sul­ti­vo ai fami­lia­ri fiscal­men­te a cari­co del lavo­ra­to­re (detraen­do even­tua­li rim­bor­si ero­ga­ti […]

Decesso familiari

L’importo del sus­si­dio Il sus­si­dio con­ces­so è pari a: €. 700,00 per il deces­so di un figlio a cari­co fiscal­men­te e/o del­la moglie, non legal­men­te effet­ti­va­men­te sepa­ra­ta €. 300,00, “una tan­tum”, nel caso di deces­so di figli con­vi­ven­ti ma non a cari­co fiscal­men­te o di geni­to­ri o fra­tel­li con­vi­ven­ti. Come otte­ne­re la pre­sta­zio­ne Il lavo­ra­to­re […]

Decesso lavoratore

La pre­sta­zio­ne La Cas­sa Edi­le ero­ga un sus­si­dio straor­di­na­rio in caso di deces­so del lavo­ra­to­re pro­vo­ca­to da un infor­tu­nio sul lavo­ro o a cau­sa di malat­tia. I sog­get­ti aven­ti tito­lo Bene­fi­cia­no del sus­si­dio il coniu­ge super­sti­te e/o i fami­lia­ri che era­no fiscal­men­te a cari­co del lavo­ra­to­re al momen­to dell’evento. L’importo del sus­si­dio La pre­sta­zio­ne vie­ne […]

Rimborsi quote G.N.F.

La pre­sta­zio­ne La Cas­sa Edi­le può con­ce­de­re ai pro­pri iscrit­ti, in base alle nor­me in vigo­re, il rim­bor­so anti­ci­pa­to del­le som­me accan­to­na­te nei seguen­ti casi: pas­sag­gio alle dipen­den­ze di dato­re di lavo­ro eser­ci­tan­te atti­vi­tà diver­sa da quel­la edi­le od affi­ne; espa­trio; ces­sa­zio­ne defi­ni­ti­va dell’attività lavo­ra­ti­va a ter­mi­ni di leg­ge; deces­so. I requi­si­ti del lavo­ra­to­re Il […]

Inizio attività

L’importo del pre­mio Il pre­mio è pari a €. 930,00. I requi­si­ti del lavo­ra­to­re Il lavo­ra­to­re alla data di pre­sen­ta­zio­ne del­la doman­da deve: Esse­re iscrit­to alla Cas­sa Edi­le di Savo­na; Ave­re età com­pre­sa tra 17 e 20 anni; Ave­re matu­ra­to nel pri­mo bien­nio pre­ce­den­te alme­no 2.100 ore cal­co­la­te secon­do i cri­te­ri pre­vi­sti dal Rego­la­men­to dell’Anzianità […]

Premio agli ex giovani studenti dell’ESE

L’importo del pre­mio l pre­mio è ero­ga­to nel­la seguen­te misu­ra: dopo i pri­mi SEI MESI di atti­vi­tà in edi­li­zia €. 1.100,00 dopo ulte­rio­ri SEI MESI di atti­vi­tà in edi­li­zia €. 430,00 I requi­si­ti del lavo­ra­to­re l lavo­ra­to­re deve alla data di pre­sen­ta­zio­ne del­la doman­da: ave­re fre­quen­ta­to con esi­to posi­ti­vo l’intero cor­so teo­­ri­­co-pra­­ti­­co svol­to dall’Ente Scuo­la […]

Mutuo acquisto 1′ casa

I requi­si­ti del lavo­ra­to­re Il lavo­ra­to­re alla data di sti­pu­la del con­trat­to di mutuo deve: esse­re iscrit­to alla Cas­sa Edi­le di Savo­na aver matu­ra­to alme­no 1.000 ore nel trien­nio pre­ce­den­te l’evento,presso la sola Cas­sa Edi­le di Savo­na, cal­co­la­te secon­do i cri­te­ri pre­vi­sti dal Rego­la­men­to dell’Anzianità Pro­fes­sio­na­le Edi­le (A.P.E). L’importo del­la pre­sta­zio­ne La pre­sta­zio­ne è ero­ga­ta […]

Grandi interventi chirurgici

Atten­zio­ne: La pre­sta­zio­ne deca­de a bre­ve. Quan­do le Par­ti Bila­te­ra­li avran­no defi­ni­to i con­te­nu­ti del Fon­do Sani­ta­rio Nazio­na­le e que­st’ul­ti­mo diven­te­ra ope­ra­ti­vo (come pre­vi­sto dal­l’ac­cor­do di rin­no­vo  CCNL Edi­li­zia Indu­stria sot­to­scrit­to dal­le Par­ti Socia­li il 18/07/2018.) L’importo ero­ga­to L’importo ero­ga­to vie­ne sta­bi­li­to di vol­ta in vol­ta dal Comi­ta­to di Pre­si­den­za. I requi­si­ti del lavo­ra­to­re Il […]