Adempimenti

Iscrizione

Ordinaria

Le Impre­se che ope­ra­no nel set­to­re edi­le e che han­no alle pro­prie dipen­den­ze lavo­ra­to­ri con la qua­li­fi­ca di ope­rai han­no l’obbligo con­trat­tua­le di apri­re una posi­zio­ne pres­so la Cas­sa Edi­le in cui è ubi­ca­ta la pro­pria sede.

I presupposti contrattuali

L’obbligatorietà dell’iscrizione del­le impre­se alla Cas­sa Edi­le è una dispo­si­zio­ne con­trat­tua­le. Non discen­de da una nor­ma di leg­ge. Il Mini­ste­ro del Lavo­ro ha chia­ri­to che le impre­se dell’edilizia che appli­ca­no anche solo par­zial­men­te il CCNL devo­no prov­ve­de­re alla iscri­zio­ne. (Min. Lav. nota del 20/11/2007).

L’obbligo d’iscrizione per leg­ge è pre­vi­sto per la par­te­ci­pa­zio­ne a gare pub­bli­che e per l’applicazione del­le age­vo­la­zio­ni con­tri­bu­ti­ve (art. 118, D.Lgs. n° 163/2006).

Ana­lo­go obbli­go è pre­vi­sto per le impre­se che ope­ra­no nell’ambito del mer­ca­to pri­va­to (art. 90 D.Lgs. 81/2008).


La domanda

L’iscrizione alla Cas­sa Edi­le di Savo­na si ottie­ne pre­sen­tan­do l’apposita doman­da (model­lo CE 001 imp) com­pi­la­ta in ogni sua par­te, tim­bra­ta e fir­ma­ta dal Titolare/Legale Rap­pre­sen­tan­te, uni­ta­men­te alle alle­ga­te sche­de rela­ti­ve ai dati ana­gra­fi­ci, pro­dut­ti­vi, del­la sicu­rez­za e pri­va­cy.

La doman­da può esse­re con­se­gna­ta diret­ta­men­te al front-offi­ce del­la Cas­sa Edi­le oppu­re può esse­re tra­smes­sa a mez­zo tele­fax o e-mail.


Gli allegati

Alla doman­da dovran­no esse­re alle­ga­ti:

  • Foto­co­pia di un docu­men­to di iden­ti­tà vali­do del lega­le rap­pre­sen­tan­te per l’attestazione del­la fir­ma
  • Copia del­la visu­ra came­ra­le aggior­na­ta o di un cer­ti­fi­ca­to di iscri­zio­ne alla C.C.I.A.A
  • ed anco­ra gli spe­ci­fi­ci model­li sca­ri­ca­bi­li dal ns. sito.

I documenti facoltativi

E’ inol­tre gra­di­to l’invio dei docu­men­ti e del­la modu­li­sti­ca di tut­ti lavo­ra­to­ri dipen­den­ti che ven­go­no iscrit­ti pres­so la Cas­sa Edi­le di Savo­na.