Enti Paritetici – Art. 14 C.C.P.L.

Ultimo aggiornamento 05/02/2022

Le Parti confermano gli Enti Paritetici costituiti con specifici accordi provinciali, ne confermano l’unicità, l’autonomia, i rispettivi Statuti e Regolamenti e ne ribadiscono il ruolo centrale e l’importanza per il settore dell’edilizia, con particolare riguardo alla formazione e alla sicurezza e igiene del lavoro.

La Parti concordano di aumentare gli sforzi da parte dell’Ente Unico per la Formazione e la Sicurezza in materia di formazione continua e l’impegno quale riferimento nel campo della sicurezza sul lavoro.

A tal scopo le Parti concordano di inserire un meccanismo di registrazione elettronico della formazione del lavoratore edile da rendere disponibile per i lavoratori attraverso l’App della Cassa edile e che possa costituire un servizio di scadenziario per le aziende iscritte.

Le Parti pertanto danno mandato agli Enti bilaterali di implementare tale servizio.

Le Parti confermano gli Enti Paritetici costituiti con specifici accordi provinciali, ne confermano l’unicità, l’autonomia, i rispettivi Statuti e Regolamenti e ne ribadiscono il ruolo centrale e l’importanza per il settore dell’edilizia, con particolare riguardo alla formazione e alla sicurezza e igiene del lavoro.

La Parti concordano di aumentare gli sforzi da parte dell’Ente Unico per la Formazione e la Sicurezza in materia di formazione continua e l’impegno quale riferimento nel campo della sicurezza sul lavoro.