Cosa accade nel caso in cui trascorsa la data di “fine Lavori” dell’opera nessuno provveda alla richiesta della attestazione di congruità della manodopera?

Il Sistema CNCE_Edilconnect attualmente provvede all’invio, ogni 3 del mese, di un riepilogo alle imprese affidatarie degli appalti inseriti nel sistema e oggetto di congruità, contenente tutte le informazioni relative allo stato dell’appalto, ai cantieri conclusi per i quali non sia richiesta l’attestazione e ai dati relativi al contatore di congruità.

Sul tema rimane, comunque, ferma la FAQ n. 15 della COM. CNCE n. 798/2021.

Stante il recente avvio del sistema e nelle more di ulteriori determinazioni sul punto, si invitano le Casse, attraverso il supporto della CNCE, a farsi promotrici di iniziative formative/informative sul territorio, anche con i committenti, funzionali alla corretta conoscenza dell’istituto e del ruolo ad essi affidato dall’attuale normativa.