In caso di ATI o Consorzi chi inserisce il cantiere?

(Faq n. 3 Comunicazione Cnce n. 798 del 11/11/2021)

In caso di ATI, qualora lo svolgimento dei lavori sia affidata pro quota alle varie imprese componenti l’ATI, sarà la mandataria a inserire il cantiere nel sistema Cnce EDILCONNECT (indicando le ulteriori imprese affidatarie con le rispettive quote dei lavori), senza essere individuata quale unica “impresa affidataria” ai fini dei restanti adempimenti.

Pertanto, in caso di mancato raggiungimento della congruità, la Cassa Edile dovrà verificare che ciascuna impresa affidataria competente l’ATI, singolarmente considerata, risulti congrua rispetto alla quota di lavori alla stessa affidati.

Nel caso in cui titolare del contratto di appalto con il committente sia un sia un consorzio stabile sarà lui stesso il soggetto affidatario del contratto.

Nel caso in cui titolare del contratto di appalto con il committente sia un sia un consorzio stabile sarà lui stesso il soggetto affidatario del contratto.