Occhiali con lenti correttive

Ultimo aggiornamento 02/05/2022

Il Fondo Sanedil rimborsa all’Iscritto le spese sostenute per occhiali o lenti correttive di occhiali o a contatto.

Il Fondo rimborsa le spese sostenute con applicazione di un minimo non indennizzabile (franchigia) di € 50,00 per fattura/persona.

La disponibilità annua per la presente copertura è di € 90,00 per Iscritto.

Per l’attivazione è necessaria:

  • la certificazione del medico oculista dell’SSN o oculista privato attestante la variazione del visus (deve essere obbligatoriamente indicato o primo occhiale o variazione visus se non si possiede l’attestazione la domanda non può essere accettata);
  • copia del documento di spesa: fattura o scontrino con importo diviso (costo montatura – costo lenti, unico importo non viene accettato);
  • copia del documento di identitá
  • certificato del nucleo familiare: solo per una richiesta di prestazione che riguardi un familiare fiscalmente a carico.

Articoli correlati