Ex studenti dell’ESE – come ottenere la prestazione

Ultimo aggiornamento 21/02/2022

E’ un premio riservato agli ex studenti di ESE che iniziano la propria attività lavorativa al servizio di una Impresa Edile iscritta alla Cassa Edile di Savona.

ll premio è erogato nella seguente misura:

  • dopo i primi SEI MESI di attività in edilizia €. 1.100,00
  • dopo ulteriori SEI MESI di attività in edilizia €. 430,00

l lavoratore deve alla data di presentazione della domanda:

  • avere frequentato con esito positivo l’intero corso teorico-pratico svolto dall’Ente Scuola Edile di Savona;
  • essere iscritto alla Cassa Edile di Savona
  • avere maturato presso la sola Cassa Edile di Savona, nei singoli periodi sopra citati (punti 1 e 2) almeno 1000 ore, calcolate secondo i criteri previsti dal Regolamento dell’Anzianità Professionale Edile (A.P.E).
  • non avere già usufruito del premio una tantum riservato ai giovani per inizio attività in edilizia.

Il lavoratore deve presentare domanda alla Cassa Edile corredata dai seguenti documenti:

  • certificato rilasciato dall’ESE attestante la frequenza e l’esito del corso;
  • estratto conto contributivo INPS

La domanda deve essere presentata entro 90 giorni decorrenti dalla fine dei sopraccitati primi sei mesi di attività.

Il lavoratore può compilare:

  • un modulo cartaceo reperibile su questo sito e, successivamente, trasmetterlo via email, posta o consegnarlo a mano agli uffici della Cassa Edile. Clicca qui per scaricare il modulo.

(oppure)

direttamente a computer un modulo (form) “guidato” e trasmetterlo per via telematica alla Cassa Edile. Clicca qui per compilare il form