Gli incentivi per l’incentivo all’occupazione, nonché il relativo voucher hanno rilevanza ai fini delle imposte sui redditi e pertanto sono assoggettati, al momento dell’erogazione, alla ritenuta del  4%  a titolo d’acconto dell’imposta ex art. 28, 2° comma del DPR 600/1973.

La Cassa Edile:

  • versa la ritenuta all’erario attraverso il modello F24 entro il 16 del mese successivo a quello dell’avvenuta trattenuta, con l’inserimento del codice tributo 1045.
  • successivamente rilascia all’azienda una Certificazione su carta semplice  dei contributi e delle ritenute operate. Tali importi saranno poi dichiarati nel quadro SF del modello 770.