Cantieri: La denuncia on-line di un nuovo lavoro — Procedura (Istruzioni + servizio online)

Ulti­mo aggior­na­men­to 09/04/2021

Novità

E’ sta­ta abi­li­ta­ta la pos­si­bi­li­tà di aggiun­ge­re diret­ta­men­te nel­la denun­cia men­si­le M.U.T. i nuo­vi can­tie­ri by-pas­san­do la pro­ce­du­ra di com­pi­la­zio­ne dei Form “Denun­cia di nuo­vo cantiere”.

 Resta, comun­que, atti­va la pos­si­bi­li­tà di tra­smet­te­re i can­tie­ri tra­mi­te il Form, fer­mo restan­do che, come sem­pre segna­la­to, tali can­tie­ri sono visi­bi­li nel MUT solo se il form è sta­to tra­smes­so pri­ma dell’apertura del­le denun­ce da par­te del­la Cas­sa Edile.

Si pre­ci­sa che la nuo­va opzio­ne, che rap­pre­sen­ta una gros­sa age­vo­la­zio­ne per Con­su­len­ti e Impre­se, vie­ne intro­dot­ta a tito­lo “spe­ri­men­ta­le”, con riser­va di disa­bi­li­ta­re la fun­zio­ne nel caso doves­si­mo malau­gu­ra­ta­men­te riscon­tra­re inse­ri­men­ti non corretti.

Istruzioni

LA DENUNCIA DI UN NUOVO CANTIERE VA EFFETTUATA NEL MESE DI AVVIO DEL CANTIERE O AL PIUENTRO IL GIORNO 5 DEL MESE SUCCESSIVO (invii suc­ces­si­vi impe­di­sco­no la visua­liz­za­zio­ne del can­tie­re nel­la denun­cia MUT)

Abbia­mo com­ple­ta­men­te rivi­sto la pro­ce­du­ra di comu­ni­ca­zio­ne dei dati dei can­tie­ri per rispon­de­re alla vostra richie­sta di sem­pli­fi­ca­zio­ne del procedimento.

Dal 27 novem­bre 2020 la comu­ni­ca­zio­ne dei dati non avvie­ne più attra­ver­so il por­ta­le Zuc­chet­ti — DNL (che è sta­to disat­ti­va­to) ma con le seguen­ti nuo­ve moda­li­tà semplificate:

Comu­ni­ca­zio­ne nuo­vo cantiere

L’im­mis­sio­ne dei dati va effet­tua­ta diret­ta­men­te sul por­ta­leweb del­la Cas­sa Edi­le con le cre­den­zia­li già in pos­ses­so (quel­le per visio­na­re la pro­pria posi­zio­ne e per la com­pi­la­zio­ne del bol­let­ti­no freccia).

Il por­ta­leweb è rag­giun­gi­bi­le dal tab  “Iscri­zio­ne nuo­vo can­tie­re” del­la seguen­te pagi­na o dal­la ico­na “Por­ta­leweb” del­la sezio­ne ser­vi­zi-onli­ne del­la home­pa­ge del ns. sito.

L’im­mis­sio­ne riguar­da un nume­ro mino­re di dati che in pre­ce­den­za e può esse­re effet­tua­to sia del­la impre­sa che dal pro­prio Con­su­len­te del lavoro.

Sul por­ta­le è sta­to imple­men­ta­to in alto un nuo­vo pulsante:

clic­can­do il qua­le si acce­de diret­ta­men­te al form di compilazione.

Ulti­ma­ta la com­pi­la­zio­ne, clic­can­do sul pul­san­te in fon­do alla form, si pro­ce­de alla tra­smis­sio­ne del model­lo alla Cas­sa Edile.

L’u­ten­te rice­ve con­fer­ma del­l’av­ve­nu­to invio:

e clic­can­do sul pul­san­te “Stam­pa Denun­cia Nuo­vo Lavo­ro” ha la pos­si­bi­li­tà di stam­pa­re il form su car­ta o in for­ma­to PDF da con­ser­va­re qua­le rice­vu­ta del­l’av­ve­nu­to invio.

Al ter­mi­ne del­la istrut­to­ria di accet­ta­zio­ne del can­tie­re da par­te del­la Cas­sa Edi­le (che avver­rà nel­la gior­na­ta), il can­tie­re sarà visi­bi­le nel tab “Cantieri|Elenco”.

Comu­ni­ca­zio­ne varia­zio­ne dati /chiusura can­tie­re già denunciato

La comu­ni­ca­zio­ne del­la varia­zio­ne dei dati dei can­tie­ri già denun­cia­ti (impor­ti lavo­ri, data ini­zio e  data pre­sun­ta fine lavo­ri) avvie­ne, inve­ce, com­pi­lan­do l’ap­po­si­to form rag­giun­gi­bi­le dal tab “Varia­zio­ne dati / chiu­su­ra can­tie­re già denun­cia­to” del­la pre­sen­te pagina.

Il form è mul­ti­can­tie­re, nel sen­so che con una uni­ca comu­ni­ca­zio­ne l’Im­pre­sa può comu­ni­ca­re i dati modi­fi­ca­ti di tut­ti i suoi cantieri.

Chiu­su­ra defi­ni­ti­va cantiere

La comu­ni­ca­zio­ne del­la data di chiu­su­ra del can­tie­re, che ha come effet­to la man­ca­ta ripro­po­si­zio­ne del can­tie­re nel­le denun­ce M.U.T. dei mesi suc­ces­si­vi, avvie­ne com­pi­lan­do l’ap­po­si­to form rag­giun­gi­bi­le dal tab “Varia­zio­ne dati / chiu­su­ra can­tie­re già denun­cia­to” del­la pre­sen­te pagina.

Il form è mul­ti­can­tie­re, nel sen­so che con una uni­ca comu­ni­ca­zio­ne l’Im­pre­sa può comu­ni­ca­re i dati modi­fi­ca­ti di tut­ti i suoi cantieri.

Iscrizione nuovo cantiere

Variazione dati /chiusura cantiere già denunciato

X