Prestazione

La Cassa Edile può concedere ai propri iscritti, in base alle norme in vigore, il rimborso anticipato delle somme accantonate nei seguenti casi:

  • passaggio alle dipendenze di datore di lavoro esercitante attività diversa da quella edile od affine;
  • espatrio;
  • cessazione definitiva dell’attività lavorativa a termini di legge;
  • decesso.

Requisiti

Il lavoratore al momento della domanda deve essere stato alle dipendenze di impresa iscritta alla Cassa Edile ed in regola con i versamenti previsti dalla normativa contrattuale.

Come ottenere la prestazione

Il lavoratore o gli interessati aventi diritto ai rimborsi anticipati delle quote accantonate dalle imprese devono presentare domanda documentata alla Cassa Edile corredata dai seguenti documenti:

[tr-accordion id=”13960″]

Modello cartaceo

Loader Loading...
EAD Logo Taking too long?

Reload Reload document
| Open Open in new tab

Scarica [1.19 MB]

Modello informatico