CASSA EDILE SAVONA

dal 1960 al servizio delle Imprese e dei Lavoratori edili

 
Accordi, norme
In evidenza
Informazioni per Imprese
Informazioni per lavoratori
Modulistica
Pubblicazioni
Eventi, scadenze
Servizi
Tabelle
 

Come va gestito il caso di distacco di manodopera?

L’impresa affidataria deve inserire nella denuncia di cantiere il nominativo delle imprese distaccanti nello stesso modo in cui inserisce il nominativo delle imprese subappaltatrici. La manodopera va, successivamente, inserita dalla Impresa distaccante nella propria denuncia M.U.T. ove comparirà cantiere creato dalla Impresa affidataria grazie al codice univoco identificativo dell’appalto/cantiere (CUC).

I dati relativi ai lavoratori autonomi devono essere inseriti dall’impresa affidataria?

Il sistema CNCE EdilConnect consente l’inserimento delle ore da parte del lavoratore autonomo. I dati anagrafici del lavoratore vanno inseriti, invece, dalla impresa affidataria. Nel caso in cui il lavoratore autonomo non abbia inserito i propri dati, l’impresa affidataria può fare valere la manodopera del lavoratore autonomo producendo la documentazione comprovante la spesa sostenuta.

Come possono essere trasmesse le ore del titolare, soci, collaboratori familiari, lavoratori autonomi e imprese edili di soli soci senza dipendenti?

Per le imprese edili con dipendenti Le ore del titolare artigiano, dei soci, dei collaboratori familiari che prestano la propria manodopera in un cantiere, siano essere affidatarie e/o in subappalto sono indicate mensilmente in denuncia nella apposita sezione, anche importando le ore dal sistema Cnce EDILCONNECT, come costi non registrati in Cassa Edile. Per le … Leggi tutto

AlbanianArabicCroatianDutchEnglishFrenchGermanItalianPortugueseRomanianRussianSpanish
X