CASSA EDILE SAVONA

dal 1960 al servizio delle Imprese e dei Lavoratori edili

 
Accordi, norme
In evidenza
Informazioni per Imprese
Informazioni per lavoratori
Modulistica
Pubblicazioni
Eventi, scadenze
Servizi
Tabelle
 

Ai fini dell’attestazione di congruità, valgono le stesse regole adottate per il rilascio del DOL (la competenza di due mesi antecedenti al mese di richiesta)?

No, in mancanza di indicazioni normative e contrattuali specifiche, vale il principio secondo il quale alla data della richiesta dell’attestazione di congruità devono soddisfarsi le due condizioni richieste per le ore necessarie al raggiungimento della congruità; queste devono risultare correttamente denunciate e coperte dai relativi versamenti.

La verifica della congruità viene effettuata sulle denunce e sui versamenti delle imprese coinvolte nell’opera?

Si, ai fini della corretta verifica della congruità si dovrà tenere conto della manodopera sia denunciata che versata dalle imprese coinvolte, necessaria per il raggiungimento delle percentuali minime di manodopera prevista dal D.M. Rimane fermo ovviamente, in caso di inadempimenti, l’obbligo in capo alle Casse di procedere al recupero di tutto il denunciato da parte … Leggi tutto

Come si gestisce la verifica dell’ultimo versamento non scaduto?

Ai fini del rilascio della congruità , in deroga alle ordinarie procedure riferite alla regolarizzazione in materia di DOL, anche l’importo delle denunce non scadute, necessario al raggiungimento delle percentuali fissate, dovrà essere correttamente versato.

AlbanianArabicCroatianDutchEnglishFrenchGermanItalianPortugueseRomanianRussianSpanish
X