CASSA EDILE SAVONA

dal 1960 al servizio delle Imprese e dei Lavoratori edili

 
Accordi, norme
In evidenza
Informazioni per Imprese
Informazioni per lavoratori
Modulistica
Pubblicazioni
Eventi, scadenze
Servizi
Tabelle
 

Come si deve comportare una Impresa nel caso di una cantiere afferente ad una categoria di lavorazione non prevista (OS) o in caso di commistioni di più categorie differenti?

Categorie Categorie dei lavori

In attesa delle relative indicazioni delle parti sociali, da recepirsi da parte del Ministero (cfr. art. 3, comma 5 del DM), l’Impresa dovrà:

  • nel caso di categoria di lavorazione non prevista (OS) inserire il cantiere con la categoria dell’Allegato A al DM 143/2021 piú similare, segnalando nel campo note o descrizione estesa del cantiere la reale categoria di appartenenza del cantiere.
  • nel caso di due o piú categorie prevalenti, dovrà indicare quella di maggior valore; nel caso le diverse categorie abbiano lo stesso valore economico, ne dovrà indicare una a sua scelta. In ogni caso dovrà segnalare l’esistenza delle altre categorie nel campo note o descrizione estesa del cantiere.
AlbanianArabicCroatianDutchEnglishFrenchGermanItalianPortugueseRomanianRussianSpanish
X