CASSA EDILE SAVONA

dal 1960 al servizio delle Imprese e dei Lavoratori edili

 
Accordi, norme
In evidenza
Informazioni per Imprese
Informazioni per lavoratori
Modulistica
Pubblicazioni
Eventi, scadenze
Servizi
Tabelle
 

E’ prevista la possibilità di “girare” la pratica a un’altra Cassa per l’istruttoria, ad es. nel caso di accordi di trasferta regionale?

Categorie Cassa Edile

Sì, fermo restando la competenza territoriale fissata dal decreto (cfr. art. 3, co. 2 del decreto), si precisa che nella fase di avvio del sistema, la possibilità di “girare” le pratiche ad altra Cassa per la relativa istruttoria è prevista solo per le Casse che hanno accordi di trasferta regionale, o comunque le Casse che comunicheranno alla CNCE l’esistenza di accordi interprovinciali.

Si precisa, quindi, che l’emissione dell’attestazione dovrà avvenire sempre da parte della Cassa territorialmente competente.

AlbanianArabicCroatianDutchEnglishFrenchGermanItalianPortugueseRomanianRussianSpanish
X