Ultimo aggiornamento 19/09/2023

La Cnce ha comunicato un nuovo aumento dei tassi di interessi di mora dovuti dalle imprese nei casi di ritardato versamenti delle somme dovute (contributi ed accantonamenti) alle Casse Edili/Edilcasse.

Si ricorda che in base alla delibera n. 4/2005 del Comitato della Bilateralità il tasso di interesse di mora delle Casse Edili è fissato pari al 50% del tasso di interessi per differimenti INPS per le omissioni contributive (art. 116, comma 8, lettera a), L. 23 dicembre 2000, n. 388).

Per consultare la tabella dei tassi di interessi guarda la pagina: